Tassa scolastica 3.500 € all'anno

La tassa di iscrizione per gli studenti non comunitari che entrano in Italia con un visto di studio viene calcolata sulla base di una tariffa fissa e dipende dalla cittadinanza.
Se gli studenti extracomunitari provengono da una famiglia con risorse finanziarie limitate, possono scegliere di calcolare la quota di iscrizione in base al reddito familiare (in tal caso sarebbe compresa tra € 156,00 e € 3.985,00 annui).
Per maggiori informazioni consultare questo link

Tassa di iscrizione 35 € una tantum
Maggiori informazioni

economia.unipv.it/sitonuovo 

Panoramica

Il corso di laurea in Economia e Legislazione d’Impresa si prefigge l’obiettivo di
formare figure dotate di un elevato grado di specializzazione per governare i
processi di programmazione, controllo, rilevazione e comunicazione delle
informazioni relative all’andamento e ai risultati della gestione. Gli studenti del corso acquisiscono un’elevata sensibilità nell’interpretazione dei cambiamenti in atto sotto il profilo economico-aziendale e giuridico e sono dotati degli strumenti cognitivi necessari per lo sviluppo e l’aggiornamento continuo delle conoscenze acquisite.

Struttura del programma

Per il Piano di Studi e ulteriori informazioni consultare questo link

Sbocchi professionali

I laureati in Economia e Legislazione d’Impresa potranno occupare ruoli dirigenziali e di consulenza nell’area amministrativa e finanziaria di aziende private e pubbliche operanti nei diversi settori economici. Altri sbocchi occupazionali consistono nella professione di commercialista ed esperto contabile, di revisore dei conti e di controller di società quotate o non.

Al momento non disponibile per candidature

Le scadenze per le candidature valgono per i cittadini di: Stati Uniti

Al momento non disponibile per candidature

Le scadenze per le candidature valgono per i cittadini di: Stati Uniti