Skip to content High contrast mode
Tassa scolastica 4.500 € all'anno

La tassa di iscrizione per gli studenti non comunitari che entrano in Italia con un visto di studio viene calcolata sulla base di una tariffa fissa e dipende dalla cittadinanza.
Se gli studenti extracomunitari provengono da una famiglia con risorse finanziarie limitate, possono scegliere di calcolare la quota di iscrizione in base al reddito familiare (in tal caso sarebbe compresa tra € 156,00 e € 3.985,00 annui).
Per maggiori informazioni consultare questo link

Tassa di iscrizione 35 € una tantum
Maggiori informazioni

www-3.unipv.it/scichim 

Panoramica

Il corso di Laurea Magistrale in Chimica è finalizzato alla formazione di laureati magistrali in possesso di una approfondita conoscenza e cultura nei diversi settori della chimica e di una elevata preparazione scientifica ed operativa nei diversi campi della chimica di base e/o applicata che variano, in funzione delle scelte degli studenti, da settori consolidati e tuttora d’avanguardia, quali la chimica fine, delle biomolecole, supramolecolare, ecc. a quelli emergenti o prossimi alla maturazione in termini di ricadute applicative industriali, quali dispositivi e macchine molecolari, nuovi materiali (per l’energetica, l’elettronica, l’ottica, la sensoristica), ovvero privilegiano l’acquisizione di ampie conoscenze di metodologie chimiche e tecniche avanzate e non convenzionali, oltre che conoscenze chemiometriche, merceologiche e normative.
Il Corso di Studi è articolato su quattro percorsi: Chimica Analitica. Chimica dei materiali, Chimica Organica e Chimica Supramolecolare e Bioinorganica.

Struttura del programma

Per il Piano di Studi e ulteriori informazioni consultare questo link

Sbocchi professionali

Funzioni acquisite in un contesto di lavoro:
- Conduce attività di ricerca chimica di base e applicata o attività che richiedono l’applicazione delle procedure e dei protocolli della chimica;
- Sviluppa e certifica nuovi prodotti, processi di produzione e metodologie per analisi chimiche, ambientali, di certificazione;
- Svolge attività di ricerca scientifica e tecnologica presso università ed enti di ricerca pubblici o privati, con eventuale sbocco nella docenza.
Tra gli sbocchi professionali individuati si evidenziano:
1. Enti di ricerca pubblici e privati.
2. Laboratori di analisi, controllo e certificazione qualità.
3. Enti e aziende pubbliche e/o private, in qualità di dipendente o consulente libero professionista.
4. Industrie e ambienti di lavoro che richiedono conoscenze avanzate nei settori della chimica;
5. Docenza universitaria.

Candidati ora! Anno accademico 2020/21
Periodo di candidatura concluso
Inizio degli studi
30/set/2019

Le scadenze per le candidature valgono per i cittadini di: Stati Uniti