Tassa scolastica 3.500 € all'anno

La tassa di iscrizione per gli studenti non comunitari che entrano in Italia con un visto di studio viene calcolata sulla base di una tariffa fissa e dipende dalla cittadinanza.
Se gli studenti extracomunitari provengono da una famiglia con risorse finanziarie limitate, possono scegliere di calcolare la quota di iscrizione in base al reddito familiare (in tal caso sarebbe compresa tra € 156,00 e € 3.985,00 annui).
Per maggiori informazioni consultare questo link

Tassa di iscrizione 35 € una tantum
Maggiori informazioni

studiumanistici.unipv.it/..itolo=Didattica 

Panoramica

Il Corso di Studio mira a fornire una preparazione multidisciplinare nell’ambito delle lingue e culture straniere. L’obiettivo è di formare figure professionali in grado di inserirsi proficuamente nei vari settori in cui la conoscenza di più lingue e culture straniere permette di operare.
L’organizzazione del Corso di laurea prevede che gli studenti optino, già dal primo anno, per uno dei due curricula offerti: quello professionalizzante “Lingue per l’impresa”, o quello metodologico “Linguistico-filologico-letterario”, che consente la prosecuzione nel secondo ciclo (Laurea Magistrale in Letterature Europee e Americane).
Il curriculum “Lingue per l’impresa”, oltre alla preparazione di base nella linguistica generale, nella letteratura italiana e nell’informatica, garantisce l’acquisizione delle quattro abilità in tre lingue straniere e si propone di formare figure professionali in grado di inserirsi proficuamente in ambiti lavorativi che prevedano una competenza nelle lingue straniere e una conoscenza dei relativi contesti culturali. Tale formazione è inoltre integrata da conoscenze di base di ambito giuridico/economico/sociologico utili al coordinamento di relazioni interlinguistiche e interculturali. E’ opzionabile al secondo anno un sottopercorso che prevede anche lo studio delle letterature di due lingue straniere, volto ad agevolare l’accesso alla Laurea Magistrale e il proseguimento degli studi.
Il curriculum metodologico “Linguistico-filologico-letterario”, oltre alla preparazione di base nella linguistica generale, nella letteratura italiana e nelle filologie relative alle lingue scelte, si propone come obiettivo formativo specifico l’acquisizione delle quattro abilità in due lingue straniere, la conoscenza approfondita delle corrispondenti letterature, nonché degli strumenti teorici e metodologici necessari per l’avvio dell’indagine critica nei vari campi degli studi filologici/letterari/linguistici. La formazione di tale curriculum, basata sulla conoscenza di più lingue e culture straniere, permette di operare come traduttori e comunicatori interculturali, in enti culturali pubblici e privati.

Struttura del programma

Per il Piano di Studi e ulteriori informazioni consultare questo link

Sbocchi professionali

Il Corso di Studio in Lingue e Culture Moderne mira ad offrire una preparazione multidisciplinare nell’ambito delle lingue e culture straniere. Il dottore in Lingue e culture moderne può accedere alle seguenti aree professionali: enti pubblici e privati anche nel settore del turismo culturale e dell’intermediazione culturale, organizzazione di eventi culturali e commerciali, traduzione e interpretariato, redazioni giornalistiche, uffici stampa, case editrici, imprese commerciali (gestione rapporti con l’estero), compagnie aree e di navigazione (personale di terra e di bordo). Al dottore in Lingue e culture moderne si apre inoltre l’accesso alla laurea magistrale.
Sbocchi occupazionali per i laureati sono nei settori dei servizi culturali, del giornalismo, dell’editoria e nelle istituzioni culturali, in imprese e attività commerciali, nelle rappresentanze diplomatiche e consolari, nel turismo culturale e nell’intermediazione culturale, nonché nella formazione degli operatori allo sviluppo in contesti multietnici e multiculturali. Seguendo i percorsi successivi previsti dalla normativa vigente il laureato potrà arrivare all’insegnamento delle lingue straniere.

Candidati ora! Anno accademico 2022/23
Scadenza per le candidature
10/gen/2022 23:59:59
UTC time

2nd intake

Inizio degli studi
26/set/2022
Candidati ora! Anno accademico 2022/23
Inizio invio delle candidature
15/gen/2022
Scadenza per le candidature
25/feb/2022 23:59:59
UTC time

3rd intake

Inizio degli studi
26/set/2022
Candidati ora! Anno accademico 2022/23
Inizio invio delle candidature
01/mar/2022
Scadenza per le candidature
10/apr/2022 23:59:59
UTC time

4th intake

Inizio degli studi
26/set/2022
Candidati ora! Anno accademico 2022/23
Inizio invio delle candidature
15/apr/2022
Scadenza per le candidature
31/mag/2022 23:59:59
UTC time

5th intake

Inizio degli studi
26/set/2022

Le scadenze per le candidature valgono per i cittadini di: Stati Uniti

Candidati ora! Anno accademico 2022/23
Scadenza per le candidature
10/gen/2022 23:59:59
UTC time

2nd intake

Inizio degli studi
26/set/2022
Candidati ora! Anno accademico 2022/23
Inizio invio delle candidature
15/gen/2022
Scadenza per le candidature
25/feb/2022 23:59:59
UTC time

3rd intake

Inizio degli studi
26/set/2022
Candidati ora! Anno accademico 2022/23
Inizio invio delle candidature
01/mar/2022
Scadenza per le candidature
10/apr/2022 23:59:59
UTC time

4th intake

Inizio degli studi
26/set/2022
Candidati ora! Anno accademico 2022/23
Inizio invio delle candidature
15/apr/2022
Scadenza per le candidature
31/mag/2022 23:59:59
UTC time

5th intake

Inizio degli studi
26/set/2022

Le scadenze per le candidature valgono per i cittadini di: Stati Uniti