Tassa scolastica 4.500 € all'anno

Tuition fee for non-EU students who enter Italy with a study visa is based on flat rate and depends on the citizenship.
If non-EU students come from a family with limited financial resource, they can choose to have their tuition fee calculated according to their family income (from €156,00 to €3.985,00 per year).
For more info please consult this link

Tassa di iscrizione 35 € per programma

This fee is not refundable.

Maggiori informazioni

civrisk.unipv.it 

Panoramica

I rischi legati agli eventi naturali sono critici per le comunità, le attività produttive, la rete delle infrastrutture e il patrimonio culturale. Nelle nostre società moderne, gli ingegneri civili giocano un ruolo fondamentale nella mitigazione dei rischi causati dalle catastrofi naturali, quali terremoti, alluvioni e frane.
Il Corso di Laurea Magistrale in Civil Engineering for Mitigation of Risks from Natural Hazards è offerto congiuntamente dall’Università di Pavia e dall’Istituto Universitario di Studi Superiori (IUSS) di Pavia e consente agli allievi di acquisire competenze avanzate nell’ambito dell’ingegneria sismica strutturale e geotecnica, dell’ingegneria idraulica e dell’idrogeologia.
I corsi, tenuti interamente in inglese, si avvalgono sia di docenti locali di elevata qualificazione, sia di specialisti internazionali appositamente invitati.

L’offerta formativa propone due percorsi, tutti in lingua inglese:

Le principali materie del corso di studio sono:
Percorso Reduction of Seismic Risk (ROSE):
Metodi avanzati di analisi strutturale; progettazione e verifica sismica delle strutture; geotecnica applicata all’ingegneria sismica; fondazioni e opere di sostegno delle terre; pericolosità e rischio sismico.
Percorso Hydrogeological Risk Assessment and Mitigation (HYRIS):
Idraulica fluviale; Frane; Propagazione delle piene e interventi strutturali per la riduzione del rischio da alluvione; rischio idrologico; geologia applicata e idromorfologia.

Struttura del programma

2 years (120 credits, see study plan)

Curriculum 1: REDUCTION OF SEISMIC RISK (ROSE)
YEAR 1
• Dynamics of Structures
• Reinforced Concrete Structures
• Applied Mathematics
• Computational Mechanics
• Foundation Engineering and Earth Retaining Structures
• Probability and Statistics for Engineering Applications
• Seismic Hazard and Geotechnical Earthquake Engineering
• Advanced Structural Analysis and Fundamentals of Seismic Design

YEAR 2
• Masonry Structures
• Bridge Structures
• Risk Assessment and Loss Estimation
• One subject to be chosen from this list: Steel Structures / Seismic Isolation and Dissipation / Risk Emergency Management and Legislation / Engineering Geology / Project Work


Curriculum 2: HYDROGEOLOGICAL RISK ASSESSMENT AND MITIGATION (HYRIS)
YEAR 1
• Continuum Mechanics
• Fluvial Hydraulics
• Applied Mathematics
• Engineering Geology and Hydromorphology
• Probability and Statistics for Engineering Applications
• Landslides Hazard and Risk
• Geomatics and GIS
• Computational Fluid Dynamics
• Optional subject: Snow Avalanches and Related Mountain Natural Hazards

YEAR 2
• Hydrogeological Risks
• Flood Propagation and Structural Measures for Flood Risk Mitigation
• Reliable Design and Management of Urban Hydraulic Infrastructures
• One subject to be chosen from this list: Earth Surface and Processes / Foundation Engineering and Earth Retaining Structures / Risk Emergency Management and Legislation / Landslide Modeling and Mitigation Strategies / Project Work

Sbocchi professionali

Questo Corso di Laurea Magistrale è progettato per formare ingegneri civili con elevate capacità professionali e scientifiche e che siano pienamente consapevoli dei multiformi aspetti del rischio sismico e idrogeologico.
I laureati in Civil Engineering for Mitigation of Risks from Natural Hazards potranno trovare impiego in società di ingegneria, in società di consulenza, in imprese di costruzioni, agenzie per la protezione civile, istituzioni governative e regionali, organizzazioni internazionali, compagnie di assicurazione e riassicurazione, istituti di ricerca.

Candidati ora! Anno accademico 2024/25
Periodo di candidatura concluso
Inizio degli studi
16 set 2024
Candidati ora! Anno accademico 2024/25
Periodo di candidatura concluso
Inizio degli studi
16 set 2024
Candidati ora! Anno accademico 2024/25
Periodo di candidatura concluso
Inizio degli studi
16 set 2024
Candidati ora! Anno accademico 2024/25
Periodo di candidatura concluso
Inizio degli studi
16 set 2024
Candidati ora! Anno accademico 2024/25
Inizio invio delle candidature
4 set 2024
This intake is not applicable

5th call dedicated to EU and NON-EU applicants residing in Italy ONLY.

Inizio degli studi
16 set 2024
Candidati ora! Anno accademico 2024/25
Periodo di candidatura concluso
Inizio degli studi
16 set 2024
Candidati ora! Anno accademico 2024/25
Periodo di candidatura concluso
Inizio degli studi
16 set 2024
Candidati ora! Anno accademico 2024/25
Periodo di candidatura concluso
Inizio degli studi
16 set 2024
Candidati ora! Anno accademico 2024/25
Periodo di candidatura concluso
Inizio degli studi
16 set 2024
Candidati ora! Anno accademico 2024/25
Inizio invio delle candidature
4 set 2024
This intake is not applicable

5th call dedicated to EU and NON-EU applicants residing in Italy ONLY.

Inizio degli studi
16 set 2024