Tassa scolastica 3.500 € all'anno

La tassa di iscrizione per gli studenti non comunitari che entrano in Italia con un visto di studio viene calcolata sulla base di una tariffa fissa e dipende dalla cittadinanza.
Se gli studenti extracomunitari provengono da una famiglia con risorse finanziarie limitate, possono scegliere di calcolare la quota di iscrizione in base al reddito familiare (in tal caso sarebbe compresa tra € 156,00 e € 3.985,00 annui).
Per maggiori informazioni consultare questo link

Tassa di iscrizione 35 € per programma

This fee is not refundable.

Maggiori informazioni

www-3.unipv.it/wwwscpol 

Panoramica

Il corso di laurea magistrale intende offrire una conoscenza approfondita e interdisciplinare delle tematiche di interesse nazionale ed internazionale che riguardano i paesi africani, mediorientali ed asiatici.
I corsi di insegnamento previsti sono distribuiti su due anni accademici, con lezioni, seminari, lettura di documenti e analisi di casi di studio, preparazione e discussione di brevi relazioni. La tesi, svolta su un tema concordato con il docente di riferimento, mira a dimostrare la capacità di ricerca autonoma ed originale del laureando. Alcune lezioni sono tenute da docenti provenienti da paesi africani e asiatici.
Il corso, oltre all’insegnamento avanzato della lingua inglese, offre insegnamenti di lingua araba, cinese e giapponese.
Gli studi afro-asiatici vantano a Pavia una solida tradizione di insegnamento, una biblioteca specializzata, nonché un centro di ricerca dotato di risorse proprie (Centro Studi per i Popoli Extrauropei, CSPE).

Struttura del programma

Per il Piano di Studi e ulteriori informazioni consultare questo link

Sbocchi professionali

Gli sbocchi occupazionali e professionali sono i più vari grazie alla formazione multidisciplinare ricevuta dagli studenti.
L’occupazione dei laureati riguarda l’ambito privato e pubblico, anche se negli anni più recenti si registra una maggiore capacità di assorbimento da parte del settore privato, con particolare riguardo al mondo delle ONG. Proprio l’approccio multidisciplinare garantisce un elevato livello di adattabilità alla varietà delle figure professionali richieste dal mercato del lavoro.
Il corso apre una pluralità di sbocchi professionali: concorsi del Ministero degli Esteri, altre carriere internazionali, ricerca in strutture pubbliche e private (università, enti internazionali, uffici studi di banche, ecc.), istituzioni amministrative italiane ed europee. La conoscenza di una lingua orientale, costituisce un punto di forza in vista di questi sbocchi professionali.

Candidati ora! Anno accademico 2022/23
Scadenza per le candidature
31/mag/2022 23:59:59
GMT

5th intake

Inizio degli studi
26/set/2022

Le scadenze per le candidature valgono per i cittadini di: Stati Uniti

Candidati ora! Anno accademico 2022/23
Scadenza per le candidature
31/mag/2022 23:59:59
GMT

5th intake

Inizio degli studi
26/set/2022

Le scadenze per le candidature valgono per i cittadini di: Stati Uniti